"Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso" cit. A.E.

Il rischio di commettere un errore in ambito sanitario è sempre possibile e assume particolare importanza non solo dal punto di vista etico ed umano, per i danni al paziente. La responsabilità professionale, nasce dalla consapevolezza del proprio sapere e dalla curiosità che quest'ultimo insitilla in ciascuno di noi.